Newsletter

Informative privacy

Informative privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali per il controllo della temperatura e la verifica del possesso delle certificazioni verdi Covid-19

 
Gentili Interessati,
desideriamo fornire le necessarie informazioni circa le modalità e finalità relative al trattamento dei vostri dati personali. Questa informativa è destinata a coloro che hanno accesso a Vecomp Spa e allo spazio congressuale Academy durante il periodo di emergenza sanitaria dovuta al contagio da Covid-19. Per accedere sarà obbligatorio possedere ed esibire la certificazione verde Covid-19 comunemente noto come Green Pass (Base e/o Rinforzato secondo le disposizioni richieste dalle Autorità competenti, (Decreto del 26 novembre 2021).

Titolare del trattamento è
VECOMP SPA
 
1. Natura e conferimento dei dati
Vecomp ha adottato un Protocollo aziendale che prevede che – prima di avere accesso agli spazi aziendali  - siano controllati: la temperatura corporea e il possesso del Green Pass. Il controllo della temperatura corporea non prevede la registrazione del dato, solo quando la temperatura è superiore a 37.5° viene negato l’accesso ai luoghi di lavoro. Per avere accesso al luogo di lavoro è fatto altresì d’obbligo controllare il possesso del Green Pass attraverso l’APP Verica C19. Potranno avere accesso solo coloro che sono in possesso di Certificazione Verde valida. Per l’accesso agli eventi di Academy è richiesto il Super Green Pass o Green Pass Rinforzato. Questa misura è applicata come forma aggiuntiva di prevenzione per ridurre la diffusione dell’infezione da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro a maggiore tutela del personale dipendente ma anche di possibili terzi.
 
2. Finalità del trattamento e periodo di conservazione
Vi comunichiamo che i vostri dati personali saranno utilizzati esclusivamente per la prevenzione dal contagio da Covid-19 e la registrazione del vostro accesso sarà conservato per 15 giorni. Le basi giuridiche di questa finalità risiedono nell’artt. 6 e 9 del GDPR:
Trattamento necessario per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica  
VECOMP SPA tratterà i vostri dati personali soltanto nella misura in cui siano indispensabili in relazione all'obiettivo delle finalità di cui sopra, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

3. Modalità del trattamento
I dati saranno trattati da personale espressamente autorizzato con un livello di sicurezza elevato. Sono implementate tutte le misure di tutela indicate dalla normativa sulla protezione dei dati personali e dalla normativa applicabile.
 
4. Conservazione, comunicazione e trasferimento dei dati
I vostri dati personali saranno conservati per 15 giorni dal loro conferimento. Non saranno comunicati né diffusi a terzi se non al Medico Competente e alle Autorità sanitarie territoriali di competenza che ne dovessero fare richiesta. 
 
5. Processo decisionale automatizzato e profilazione
Il trattamento dei vostri dati non avviene con l’ausilio di processi decisionali automatizzati né con tecniche di profilazione.

6. Diritti dell’interessato
Nella vostra qualità di Interessati godete dei diritti di cui alla sezione 2, 3 e 4 del capo III del Regolamento (UE) 2016/679. L’Interessato ha in particolare il diritto di:
  • ottenere dal titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenerne l’accesso e alle informazioni previste dall’art. 15 del regolamento UE n. 679 del 2016;
  • ottenere dal titolare la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano;
  • ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano laddove questi non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati, ovvero laddove ricorrano a ulteriori condizioni di cui all’art. 17 del GDPR  e sempre che non ricorrano le condizioni di cui all’art. 17, paragrafo 3, del GDPR;
  • ottenere dal titolare la limitazione del trattamento quando: a) l’interessato contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento risulti illecito ma l’interessato stesso si opponga alla cancellazione e chieda invece l’applicazione di misure di limitazione oppure chieda che il trattamento degli stessi avvenga per l’accertamento o difesa di un suo diritto in sede giudiziaria;
  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano; nel caso dell’esercizio di tale diritto sarà facoltà dell’interessato chiedere che il titolare li trasmetta ad un altro responsabile;
  • opporsi al trattamento dei propri dati personali nel caso in cui ricorrano le condizioni dell’Art. 21 del GDPR, paragrafo 2.
  • proporre reclamo a un'autorità di controllo.  In merito all’esercizio di tali diritti, l’Interessato può rivolgersi al Titolare del Trattamento.